Ag.El Kaddouri, Raiola: “Contenti di esserci liberati da Sarri, non dal Napoli”

Intervenendo a Radio Crc nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’, l’agente di Omar El Kaddouri, Mino Raiola, ha parlato del trasferimento del suo assistito: “El Kaddouri? Non siamo riusciti a metterci d’accordo col Napoli, stava andando in scadenza e c’è un rapporto privilegiato tra Napoli ed Empoli e ci hanno convinti con un progetto interessante. Omar ha giocato poco, non per le sue qualità, ma il colpevole è uno solo e si chiama Sarri. Non è mai stato chiaro con lui, poi ‘se rinnovi, giochi’, poi non l’ha messo in lista Champions ed il rapporto si era rotto.

 

Callejon gioca sempre? Sì, ma l’importante è essere chiari. Se dici che sei forte e giochi, poi non lo fai giocare… Siamo contenti di esserci liberati da Sarri, non dal Napoli.
Rinnovo? Non ci hanno dato tecnicamente quello che dovevano darci, Omar è stato uomo ed ha detto che non c’era bisogno di restare senza giocare. A Torino dimostrò il suo valore, ma il Napoli non ha mai voluto privarsi di lui, ma bisogna chiedere a Sarri per altre cose.
Ibrahimovic? Se Sarri si comportasse con Zlatan come ha fatto con Omar… meglio per lui prendere una barca ed andare al mare. De Laurentiis? Un presidente atipico, una forte personalità, il Napoli è lì per merito del presidente”.

Fonte. Tmw

Ti potrebbe interessare