De Boer verso l’esonero? Spunta un ex Juventus come possibile tecnico!

L’inizio è stato dei peggiori, ma Frank De Boer sembrava avere la fiducia incodizionata della società. Nelle ultime ore qualcosa, però, sembra essere cambiato perché il ko contro l’Hapoel Beer Sheva non è piaciuto proprio a nessuno nell’ambiente nerazzurro. Si parla già di un possibile esonero in caso di pesante sconfitta contro la Juve. Per la sostituzione, come riporta Calciomercato.com, l’idea sarebbe quella di puntare su Capello.

 
Il tecnico scelto da Thohir per il dopo Mancini ha esaurito tutto il suo credito in quattro partite, due sconfitte, un pareggio e una sola vittoria. Dopo la figuraccia europea la sua panchina si è fatta traballante e l’esonero non è una cosa impossbile. Infatti l’Inter ha una via d’uscita a un prezzo ragionevole dal contratto triennale firmato un mese fa. Con 1,5 milioni di euro il Gruppo Suning saluterebbe De Boer risparmiando molto sull’ingaggio. Domenica c’è la Juve e in caso di un’altra pesante sconfitta il futuro dell’ex Ajax sarebbe veramente più che in bilico.

Circolano già i nomi dei possibili sostituti: in pole ci sarebbe Capello che ha il profilo giusto per rilanciare la squadra e anche in Cina gode di molto appeal.

 

Fonte: Sportmediaset.it

Ti potrebbe interessare