Boris Sollazzo attacca: “Mi vergogno di essere nato a Roma”

 

 

Boris Sollazzo, noto giornalista, tifoso del Napoli ma natio di Roma ha commentato in maniera molto dura i cori e gli striscioni della curva giallorossa contro la mamma di Ciro Esposito (Leggi qui) attraverso il suo profilo Facebook. “Non baratterei mai una vittoria con la dignità. Tenetevi quegli striscioni, io sono fiero di non essere un ignobile infame. E sono orgoglioso, oggi più che mai, di essere napoletano. Mi vergogno di essere nato a Roma”.

Ti potrebbe interessare