CdM: “De Guzman – Napoli, separazione inevitabile. A gennaio andrà via”

Come riportato dal Corriere del Mezzogiorno su De Guzman: “Arriva al centro sportivo nelle ore in cui la squadra non si allena, va via quando il gioco in campo si fa duro e i suoi compagni, sorridenti finalmente, iniziano a provare schemi per la prossima battaglia. Jonathan De Guzman è il volto triste di un Napoli che non c’è più, è l’unico giocatore fuori rosa della vecchia gestione. Corre e macina chilometri sul primo campo di Castel Volturno. Un preparatore atletico a lui dedicato gli dà il tempo. Misura passi e intensità della corsa, lo assiste nei giri di campo….

 

Con il club i rapporti sono tesi, in estate sapeva di non rientrare nei progetti e non aveva accettato diverse destinazioni. Marsiglia, Bournemouth e Sunderland, il giocatore si oppose presentando un certificato medico che prescriveva un intervento all’inguine. Il Napoli ha tenuto duro, ed è intenzionato a risolvere la questione interessando i suoi legali. De Guzman per ora corre, corre da solo verso la finestra di mercato di gennaio. La separazione ufficiale è inevitabile. L’ostinazione a restare dove non c’è posto gli ha tolto tempo e sorrisi. Gli ha consegnato lo status di separato in casa, in quella stessa casa che un anno fa lo aveva accolto come il centrocampista della provvidenza. Ora corre da solo, De Guzman. In una smart grigia. Scura come il suo umore”

Ti potrebbe interessare