Ciro Esposito, la mamma: “Affido chi ha scritto quei striscioni nelle mani di Dio”

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “Affido chi ha scritto quegli striscioni nelle mani di Dio, affinché possa cambiare il loro cuore”. Così Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, sugli striscioni esposti durante Roma-Napoli. “Ho visto la partita in tv – aggiunge la donna – Mi sono sentita ferita da quelle parole, fa male sentire dire cose orribili su un figlio che si è perso. Come mamma a cui hanno ucciso un figlio in quel modo assurdo, posso solo dire che chi ha scritto quelle cose non sa neanche lontanamente cosa significhi”.

Ti potrebbe interessare