ESCLUSIVA CNW – Prandelli nel mirino di De Laurentiis, è un suo vecchio pallino

E’ ufficialmente aperta la ricerca di De Laurentiis al nuovo allenatore del Napoli, tanti nomi sono stati fatti in questi giorni. Secondo quanto raccolto in esclusiva da calcionapoliweb.it, al presidente piace molto il profilo di Cesare Prandelli. L’ex ct dell’Italia ha tanta voglia di rilanciarsi dopo l’esperienza negativa con il Galatasaray e Napoli potrebbe essere la piazza giusta. De Laurentiis ha sempre apprezzato le qualità tecniche di Cesare Prandelli, già nel 2013 il presidente gli offrì la panchina del azzurra, ma non si sentì di lasciare la Nazionale che poi avrebbe guidato in Brasile. Al momento, quindi, l’ex ct ha qualche possibilità in più rispetto agli altri nomi circolati in questi giorni per diventare nuovo allenatore degli azzurri.

L’ULTIMA PANCHINA – L’avventura di Cesare Prandelli in Turchia è durata solo cinque mesi, il Galatasaray lo sollevò dall’incarico dopo la sconfitta in Champions League contro l’Anderlecht il 28 novembre scorso. L’ex ct, dopo l’esonero ,attraverso un duro comunicato attaccò  il presidente turco per le promesse di mercato non mantenute.

L’INGAGGIO – Attualmente Prandelli è svincolato, con il Galatasaray lo scorso luglio firmò un contratto di tre anni a 4,5 mln ma dopo l’esonero trovò un’accordo incassando 3 milioni di euro e rinunciando ad altri 4,5 mln che avrebbe dovuto percepire in virtù dell’accordo firmato nell’estate del 2014.

RIPRODUZIONE RISERVATA ( consentita solo con citazione fonte )

Ti potrebbe interessare