Lega Calcio, De Laurentiis attacca Beretta: “Prendi le mazzette, vi faccio causa”

«Prendi le mazzette, vi faccio causa». Fra accuse e minacce di trascinare la Lega in tribunale, si è consumato con la consueta serenità il Consiglio dei presidenti di A. L’ordine del giorno era la visione del bilancio 2015/2016 da sottoporre all’approvazione dell’assemblea venerdì. Unici dirigenti contrari Cognigni e De Laurentiis, quest’ultimo infuriato per una trattativa intercorsa in passato col Parma, poi rivelatosi insolvente.

 

Di qui la sua pretesa di ottenere il risarcimento per lo sfumato affare dalla Lega. Davanti alla ritrosia dei dirigenti, ADL è sbottato verso il presidente Beretta. «Tu prendi le mazzette, ora vi faccio causa». I presenti raccontano che Beretta ha reagito sfoderando un aplomb invidiabile. Di certo il prossimo presidente avrà più poteri, il consiglio la possibilità di deliberare mentre l’assemblea si limiterà a ratificare. In questo senso si orientano le modifiche allo statuto.

Fonte. Corriere della Sera

Ti potrebbe interessare