Napoli – Milan, 66 precedenti al San Paolo

Nella settimana che precede la semifinale d’andata dell’Europa League, ilNapoli ospita al San Paolo il Milan di Inzaghi, che all’andata vinse nella gara casalinga contro i partenopei. Il Milan non vince al San Paolo dal 2010-2011.

I PRECEDENTI – All’andata il Milan disputò una delle migliori prestazioni di quest’annata e vinse per 2-0 grazie ai gol di Ménez eBonaventura. Nel precedente dello scorso anno al San Paolo, invece, i rossoneri vennero sconfitti per 3-1 grazie al gol di Inler e alla doppietta diHiguaín, che servirono per ribaltare il vantaggio iniziale di Taarabt. Nella stagione precedente ci fu l’ultimo pareggio, 2-2 con gol di Inler, Insigne e doppietta di El Shaarawy. L’ultimo successo dei rossoneri risale al 2010-2011, 2-1 firmato da Lavezzi, Robinho e Ibrahimović. La partita più ricca di reti è un 5-3 in favore del Diavolo, avvenuto nella stagione 1950-1951: in quell’occasione andarono a segno, tra gli altri, anche Liedholm e Nordahl.

LE STATISTICHE – Sono 66 le gare in archivio all’ombra del Vesuvio tra Napoli e Milan: il bilancio è molto equilibrato e vede la squadra di casa in vantaggio con 24 vittorie a 22 (20 i pareggi). I gol segnati sono in tutto 152, 78 dai partenopei e 74 dalla squadra ospite. Se si tiene conto anche dei 67 incontri disputati a Milano, nei 133 precedenti i rossoneri sono in vantaggio con 54 vittorie a 36, a fronte di 43 pareggi. Le reti messe a segno in totale sono 331, 194 di marca rossonera e 137 di marca azzurra.

Il Milan visto in questi ultimi mesi non sembra in grado di andare a vincere al San Paolo ma la squadra di Benítez è imprevedibile sia nel bene che nel male. Il nostro pronostico è comunque orientato verso il segno 1.

Fonte: Mondopallone.it

Ti potrebbe interessare