Olimpico a rischio squalifica, striscioni vergognosi contro la mamma di Ciro Esposito

(ANSA) – ROMA, 4 APR – Subito al via i controlli sugli striscioni esposti durante Roma-Napoli all’Olimpico, in curva Sud, contro la madre di Ciro Esposito. Le Autorità di polizia impegnate nella sicurezza dello stadio, sotto il coordinamento della Questura di Roma, stanno visionando i filmati per identificare gli autori degli striscioni (“Dopo il libro, il film” e “Che cosa triste, lucri sul funerale con libri e interviste”). L’introduzione nell’impianto di scritte non autorizzate è una violazione del regolamento d’uso.

Ti potrebbe interessare